Il Lione vuole Medhi Benatia in cambio di Tolisso alla Juventus

​La Juventus e il Lione negli ultimi mesi hanno avuto un proficuo scambio di mail e messaggi e hanno avuto modo di incontrarsi in un paio di circostanze, impegni in Champions League a parte, per parlare di mercato. La Juve segue da tempo Corentin Tolisso, centrocampista classe 1994, e sembrava vicina a chiudere l’affare ma non ha mai realmente affondato il colpo a causa del passaggio al 4-2-3-1. Pjanic e Khedira hanno offerto le dovute garanzie ma in vista della prossima stagione Allegri ha chiesto nuovi rinforzi in mediana.
Corentin Tolisso rimane sempre in orbita Juventus ed è un nome che non va mai cancellato dalla lista degli obiettivi bianconeri. Il Lione ha messo nel mirino Medhi Benatia, difensore appena riscattato dalla Juventus per 17 milioni di euro. I francesi vogliono rifondare la squadra, potrebbero perdere Lacazette e Tolisso ma anche altri elementi, come Ghezzal, e potrebbero ripartire da Benatia. Secondo quanto riferisce France Football, infatti, il club francese vuole investire nel settore e il giocatore marocchino piace tanto.

La Juve ha tirato fuori 17 milioni di euro più 3 per il prestito nella scorsa stagione e non vorrebbe privarsi del difensore marocchino ma se dovesse arrivare l’offerta giusta, l’ex Bayern Monaco e Roma potrebbe partire. I bianconeri non inizieranno a trattare per non meno di 25 milioni di euro, cifra necessaria per iniziare una trattativa ma che potrebbe non bastare per chiudere l’accordo. Ecco che torna in ballo Corentin Tolisso: se il Lione dovesse accettare il cartellino di Benatia in cambio del centrocampista (più un piccolo conguaglio in favore dei francesi) allora tutto potrebbe cambiare.

FONTE

Potrebbe interessarti anche