Immigrazione: in Marocco accolti 5.126 rifugiati, in maggioranza siriani

Il Marocco accoglie nel suo territorio 5.126 rifugiati in buona parte provenienti dalla Siria. Su 7.048 persone presenti nel paese sotto il mandato dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati in Marocco (Haut-Commissariat des Nations unies pour les réfugiés au Maroc (Hcr), 5.126 sono rifugiati e 1.922 sono richiedenti asilo. Lo ha detto a Rabat il rappresentante dell’Hcr Jean Paul Cavaliéri, citato dall’agenzia di stampa marocchina “Map”. Per quanto concerne i rifugiati, ha spiegato Cavaliéri durante una conferenza stampa, questi arrivano per la maggior parte dalla Siria (3478), dallo Yemen (519), dalla Costa d’Avorio (293), dal Repubblica Centrafricana (210), dalla Repubblica democratica del Congo (169) e dall’Iraq (146). Quanto ai richiedenti asilo, Cavaliéri ha rilevato che il Camerun è in prima posizione con 386 persone, seguito dalla Costa d’Avorio (277), dalla Guinea (299), dalla Repubblica democratica del Congo (197), dal Mali (119) e dalla Repubblica Centrafricana (43).

FONTE

Potrebbe interessarti anche