Padova, studente marocchino di una scuola media legato e frustato in palestra da tre compagni

Uno studente di scuola media sarebbe stato prima legato e poi frustato da tre compagni di classe che, nell’ora di educazione fisica, gli avrebbero teso in tutto e per tutto un agguato. Quello che si prefigura come un grave caso di bullismo è accaduto a Padova, ed in particolare presso la scuola media ‘Francesco Petrarca’. La vittima, in accordo con quanto riportato da IlFattoQuotidiano.it, è un ragazzo di 12 anni che, originario del Marocco, già in passato era stato preso di mira con il furto del suo cellulare e della sua identità su Facebook.

Link Sponsorizzati

Il dirigente scolastico, ‘Forse è stato solo uno scherzo pesante’

Il docente di educazione fisica non si è accorto di nulla, ma alcuni compagni hanno assistito alla scena. I tre ragazzi sono stati identificati, ma a quanto pare sinora non sono stati presi provvedimenti in quanto, in accordo con quanto dichiarato dal dirigente scolastico al ‘Corriere del Veneto’, si attende che su quanto accaduto l’istruttoria sia completata anche al fine di accertare quelle che sono state le vere dimensioni dell’episodio.

Al riguardo il dirigente scolastico, cercando di non drammatizzare, da un lato ha affermato che non lascerà nulla di inesplorato, ma dall’altro ha ricordato che ‘a volte i dodicenni non si rendono conto di quel che fanno, forse è stato solo uno scherzo pesante‘. Nel dar peso a tale ipotesi, il dirigente scolastico ha anche aggiunto che ‘oggi gli alunni erano tutti a scuola: se l’episodio fosse così grave, qualcuno sarebbe rimasto a casa e sarebbero arrivati i genitori‘.

23,156 Visite totali, 10 visite odierne

Link Sponsorizzati